Fonti Energetiche Fossili, Rinnovabili e Nucleare

Le risorse energetiche primarie rappresentano il primo elemento essenziale che alimenta la catena energetica passando attraverso le conversioni energetiche, la distribuzione, il trasporto, lo stoccaggio fino ad arrivare agli usi finali. Alla riduzione di produzione dei giacimenti di fonti fossili convenzionali fa contraltare la scoperta di giacimenti non convenzionali che sta cambiando lo scenario energetico globale e richiede approfondite valutazioni ambientali. La penetrazione delle fonti rinnovabili prospetta nuove direzioni evolutive soprattutto per il comparto elettrico e richiede adeguate valutazioni tecnico-economiche. La fonte nucleare e il suo impiego in sicurezza è ancora considerata un elemento essenziale negli scenari che mirano a un contenimento significativo delle emissioni di gas serra.
Il Dipartimento di Energia, in questo ambito, opera nella ricerca scientifica secondo tre linee principali:

  • esplorazione delle risorse: Valutazione delle tecnologie per ridurre l'impatto ambientale dell'estrazione delle fonti fossili, sistemi di valutazione del potenziale delle fonti rinnovabili e loro sfruttamento;
  • nuovi combustibili: tecnologie per derivare nuovi combustibili (gas-to-liquid, coal-to-liquid, biocombustibili, idrogeno);
  • impieghi alternativi della fonte nucleare in ambito biomedicale e civile.


Per informazioni ricerca-deng(at)polimi.it